I fotografi e il webmarketing pt.II

Facendo seguito al mio precedente articolo sul rapporto fra i fotografi e il web marketing, ecco un aggiornamento delle ricerche che potrebbe tornare utile a quanti stanno programmando il loro piano di webmarketing per il prossimo anno.

Con l’aiuto di Google Trend, sono andato ad analizzare i periodi e i volumi di ricerca per le parole chiave più comuni per i fotografi di matrimonio.

stat-fotografo-matrimonio

I dati confermano l’analisi precedente, i maggiori volumi di ricerca per la parola fotografo matrimonio si verificano puntualmente a Gennaio e Settembre di ogni anno.  E’ evidente che in quei periodi c’è il maggior numero di coppie in procinto di sposarsi alla ricerca di un fotografo di matrimonio.

Viceversa, i mesi con minor traffico sono Dicembre, Aprile e Agosto. Quello più negativo in assoluto è Dicembre seguito da Agosto (credo che i motivi siano evidenti).

Se cambiamo il termine di ricerca con fotografo di matrimonio, la situazione sostanzialmente rimane la stessa, con leggerissime differenze ma i periodi migliori rimangono comunque Gennaio e Settembre.

stat-fotografo-di-matrimonio
Ma adesso entriamo nei dettagli e scoprirete delle cose interessantissime!

Con l’aiuto dello strumento di pianificazione delle parole chiave sono andato a ricercare le parole chiave specifiche (fotografo di matrimonio è troppo generico), e ho trovato delle informazioni interessantissime e, per farla breve e rendere il tutto più chiaro, ho stilato la classifica delle parole chiave più ricercate inerenti “fotografi di matrimonio

medie

Come si evince dalla tabella, i fotografi più ricercati sono quelli di Torino, seguiti a ruota da Napoli e Firenze. A sorpresa (a questo punto non so se sia un bug di Google) mancano Roma e Milano.

Se stai stilando il tuo piano di webmarketing o sistemando la SEO del tuo sito troverai queste informazioni preziosissime.

60 Beautiful Free Premium Icons

Se cerchi delle bellissime icone per una app o per la tua pagina web, ecco 60 bellissime icone completamente gratuite.

free app icons

 

Le icone gratuite possono essere utilizzate liberamente a uso personale o commerciale senza attribuzione.

 


Le icone gratuite sono nel formato trasparente png nelle dimensioni 64x64px, 48x48px, and 32x32px.

Ecco il link per scaricarle:

60 free app icons

Stop allo spam

A tutti sarà capitato di doversi iscrivere a una newsletter o dare una email in cambio di un pdf o altro, per questo cerchiamo una “email temporanea”, oppure in inglese “temporary email” o disposable email” e cosi via.

Molto spesso, però, queste caselle email temporanee vengono utilizzate a scopo di spam. Nell’arco di un paio di anni, ne ho raccolte diverse, tutte dai commenti eliminati come spam (ne ricevo almeno venti al giorno, di cui almeno la metà da caselle email temporanee.

Ecco la lista di circa 400 email tempranee, che aggiornerò man mano che trovo nuove caselle:


  1. rhyta.com
  2. startkeys.com
  3. internet-mail.org
  4. boximail.com
  5. vomoto.com
  6. internet-e-mail.com
  7. hailmail.net
  8. sent.com
  9. mailas.com
  10. mailsent.net
  11. petml.com
  12. realemail.net
  13. mail-central.com
  14. jadamspam.pl
  15. reallyfast.biz
  16. fmail.co.uk
  17. fastmail.tw
  18. mm.st
  19. qoika.com
  20. my10minutemail.com
  21. justemail.net
  22. veryspeedy.net
  23. ckiso.com
  24. rushpost.com
  25. clrmail.com
  26. eelmail.com
  27. imap-mail.com
  28. fastmail.com.au
  29. fast-email.com
  30. anappthat.com
  31. zetmail.com
  32. tmpeml.info
  33. mailbolt.com
  34. zxw.dropmail.me
  35. mymacmail.com
  36. mailworks.org
  37. airpost.net
  38. fastest.cc
  39. fmgirl.com
  40. sent.as
  41. fastmail.to
  42. fastmail.cn
  43. fastmail.cc
  44. fastmail.org
  45. fastmail.it
  46. fastmail.de
  47. fastmail.fr
  48. fastmail.es
  49. fastmail.co.za
  50. fastmail.us
  51. fastmail.co.uk
  52. fastmail.co.br
  53. fastmail.ru
  54. barid.com
  55. toiea.com
  56. 33mail.com
  57. dayrep.com
  58. fastmail.fm
  59. f-m.fm
  60. pwrby.com
  61. dropmail.me
  62. maskedmail.com
  63. monumentmail.com
  64. dunflimblag.mailexpire.com
  65. zv.dropmail.me
  66. vz.dropmail.me
  67. 6paq.com
  68. dispose.it
  69. 10mail.org
  70. trbvm.com
  71. mail2tor.com
  72. uroid.com
  73. mailhazir.com
  74. spam4.me
  75. armyspy.com
  76. disposable.name
  77. sapo.pt
  78. tokenmail.de
  79. thecloudindex.com
  80. grandmamail.com
  81. anonymousspeech.com
  82. vistomail.com
  83. vatanmail.ir
  84. mailtemp.info
  85. droplar.com
  86. paplease.com
  87. drdrb.net
  88. mailexpire.com
  89. toomail.biz
  90. getairmail.com
  91. consumerriot.com
  92. mailtemp.net
  93. coldemail.info
  94. advantimo.com
  95. mailcat.biz
  96. mailpick.biz
  97. tryalert.com
  98. cbair.com
  99. ssoia.com
  100. grandmasmail.com
  101. spikio.com
  102. cuvox.de
  103. imgof.com
  104. 0815.ru
  105. 0clickemail.com
  106. fammix.com
  107. 0-mail.com
  108. burstmail.info
  109. 10minutemail.com
  110. 20minutemail.com
  111. 2prong.com
  112. 30minutemail.com
  113. daintly.com
  114. 3d-painting.com
  115. mailrock.biz
  116. hushmail.com
  117. hush.com
  118. 4warding.com
  119. beddly.com
  120. 4warding.net
  121. 4warding.org
  122. qta.10mail.org
  123. 60minutemail.com
  124. amilegit.com
  125. anonbox.net
  126. anonymbox.com
  127. b2eqo.anonbox.net
  128. antispam.de
  129. letthemeatspam.com
  130. grr.la
  131. beefmilk.com
  132. binkmail.com
  133. bio-muesli.net
  134. einrot.com
  135. bobmail.info
  136. fleckens.hu
  137. gustr.com
  138. bofthew.com
  139. jourrapide.com
  140. superrito.com
  141. brefmail.com
  142. bsnow.net
  143. bugmenot.com
  144. bumpymail.com
  145. cosmorph.com
  146. courrieltemporaire.com
  147. cubiclink.com
  148. curryworld.de
  149. cust.in
  150. dacoolest.com
  151. dandikmail.com
  152. deadaddress.com
  153. despam.it
  154. devnullmail.com
  155. discardmail.com
  156. discardmail.de
  157. disposemail.com
  158. dispostable.com
  159. dodgeit.com
  160. dodgit.com
  161. dodgit.org
  162. drdrb.com
  163. donemail.ru
  164. dontsendmespam.de
  165. dump-email.info
  166. dumpyemail.com
  167. e4ward.com
  168. email60.com
  169. emailigo.de
  170. emailinfive.com
  171. emailmiser.com
  172. acentri.com
  173. emailsensei.com
  174. emailtemporario.com.br
  175. emailwarden.com
  176. emailx.at.hm
  177. evopo.com
  178. fakeinformation.com
  179. fastacura.com
  180. filzmail.com
  181. fizmail.com
  182. fr33mail.info
  183. guerrillamail.biz
  184. get1mail.com
  185. get2mail.fr
  186. getonemail.com
  187. getonemail.net
  188. gishpuppy.com
  189. great-host.in
  190. guerrillamail.com
  191. guerrillamail.net
  192. guerrillamail.de
  193. guerrillamailblock.com
  194. mintemail.com
  195. haltospam.com
  196. hochsitze.com
  197. hulapla.de
  198. ieatspam.eu
  199. ieatspam.info
  200. imails.info
  201. incognitomail.com
  202. incognitomail.net
  203. incognitomail.org
  204. insorg-mail.info
  205. dropjar.com
  206. ipoo.org
  207. appixie.com
  208. jetable.net
  209. jetable.org
  210. jnxjn.com
  211. junk1e.com
  212. keepmymail.com
  213. kir.ch.tc
  214. klzlk.com
  215. kulturbetrieb.info
  216. lhsdv.com
  217. litedrop.com
  218. lol.ovpn.to
  219. lookugly.com
  220. lopl.co.cc
  221. mailtothis.com
  222. m4ilweb.info
  223. reallymymail.com
  224. mail.by
  225. mail4trash.com
  226. mailcatch.com
  227. mailismagic.com
  228. maileater.com
  229. mailin8r.com
  230. mailinator.com
  231. mailinator.net
  232. mailinator2.com
  233. mailme.ir
  234. mailme.lv
  235. mailmetrash.com
  236. mailnator.com
  237. mailnesia.com
  238. mailnull.com
  239. mailsac.com
  240. mailslite.com
  241. mail-temporaire.fr
  242. mbx.cc
  243. meltmail.com
  244. messagebeamer.de
  245. mierdamail.com
  246. h.mintemail.com
  247. ce.mintemail.com
  248. monemail.fr.nf
  249. msa.minsmail.com
  250. mypartyclip.de
  251. myphantomemail.com
  252. nepwk.com
  253. noclickemail.com
  254. nogmailspam.info
  255. nomail2me.com
  256. nomorespamemails.com
  257. no-spam.ws
  258. nospam4.us
  259. nospamthanks.info
  260. notmailinator.com
  261. nowmymail.com
  262. nus.edu.sg
  263. opayq.com
  264. nwldx.com
  265. onewaymail.com
  266. rcpt.at
  267. online.ms
  268. ovpn.to
  269. proxymail.eu
  270. mt2014.com
  271. pjjkp.com
  272. politikerclub.de
  273. pookmail.com
  274. prtnx.com
  275. qq.com
  276. quickinbox.com
  277. recode.me
  278. regbypass.com
  279. rmqkr.net
  280. rppkn.com
  281. rtrtr.com
  282. s0ny.net
  283. safe-mail.net
  284. safetymail.info
  285. safetypost.de
  286. sandelf.de
  287. saynotospams.com
  288. selfdestructingmail.com
  289. sendspamhere.com
  290. sharklasers.com
  291. shitmail.me
  292. skeefmail.com
  293. slopsbox.com
  294. smellfear.com
  295. snakemail.com
  296. sofimail.com
  297. sofort-mail.de
  298. sogetthis.com
  299. solvemail.info
  300. spam.la
  301. spam.su
  302. spamavert.com
  303. spambob.net
  304. spambob.org
  305. spambog.com
  306. spambog.de
  307. spambog.ru
  308. spambox.info
  309. spambox.irishspringrealty.com
  310. spambox.us
  311. spamcero.com
  312. spamday.com
  313. spamfree24.com
  314. spamfree24.de
  315. spamfree24.eu
  316. spamfree24.info
  317. spamfree24.net
  318. spamfree24.org
  319. spamgourmet.com
  320. spamherelots.com
  321. spamhole.com
  322. spamify.com
  323. spaminator.de
  324. spamkill.info
  325. hopemail.biz
  326. spaml.com
  327. spaml.de
  328. spammotel.com
  329. spamobox.com
  330. spamspot.com
  331. spamthis.co.uk
  332. spamthisplease.com
  333. supergreatmail.com
  334. supermailer.jp
  335. suremail.info
  336. teewars.org
  337. teleworm.com
  338. teleworm.us
  339. tempemail.biz
  340. tempemail.com
  341. tempe-mail.com
  342. tempemail.net
  343. tempinbox.co.uk
  344. tempinbox.com
  345. tempmail.it
  346. temp-mail.org
  347. tempmail2.com
  348. tempomail.fr
  349. temporarioemail.com.br
  350. temporaryemail.net
  351. temporaryinbox.com
  352. thanksnospam.info
  353. thankyou2010.com
  354. thisisnotmyrealemail.com
  355. throwawayemailaddress.com
  356. tmailinator.com
  357. tradermail.info
  358. trash2009.com
  359. trash-amil.com
  360. trashemail.de
  361. trashmail.at
  362. trashmail.com
  363. trash-mail.com
  364. trash-mail.de
  365. trashmail.net
  366. trashmail.ws
  367. supperito.com
  368. whatiaas.com
  369. wegwerfmail.de
  370. trashmailer.com
  371. trashymail.com
  372. trashymail.net
  373. trillianpro.com
  374. tyldd.com
  375. uggsrock.com
  376. veryrealemail.com
  377. webm4il.info
  378. wegwerfemail.de
  379. wh4f.org
  380. wegwerfmail.net
  381. wegwerfmail.org
  382. whyspam.me
  383. willselfdestruct.com
  384. wuzupmail.net
  385. yopmail.com
  386. yuurok.com
  387. zehnminutenmail.de
  388. zippymail.info
  389. zoaxe.com
  390. dontreg.com
  391. fakeinbox.com
  392. hotpop.com
  393. jetable.com
  394. mailzilla.org
  395. moburl.com
  396. mt2009.com
  397. mytrashmail.com
  398. nobulk.com
  399. nospamfor.us
  400. owlpic.com
  401. tempalias.com

Adobe Media Encoder non parte

Adobe Media EncoderAdobe Media Encoder non ne vuole sapere di partire. Ad un tratto, non funziona più! Non parte da Premiere, da After Effects e nemmeno nella versione stand alone.

E’ successo a me così come a tantissime altre persone che Adobe Media Encoder funzionasse più, ora che ho trovato la soluzione voglio metterla a disposizione di tutti (visto che anche sui forum Adobe è difficile trovare una risposta che risolva il problema).

Qualcuno ha addirittura risolto reinstallando tutta la suite, operazione che mi secca non poco per il tempo che serve per disinstallare e reinstallare tutto.


Ma ecco la soluzione se anche il tuo Adobe Media Encoder non parte più:

Nella cartella C:\Program Files (x86)\Common Files\Adobe\SLCache (su win 7, se avete altre versioni o un altro OS dovrete cercarvi la cartella corrispondente) troverete un file dal nome un po esotico… “X19zbGNfZmVhdHVyZXNfXw==.slc"

Trovato?

Bene, ora cancellalo (fallo, non aver paura, non esplode il pc!)

Ok, ora fai partire Adobe Media Encoder.

Funziona vero?

Se anche a te ha funzionato, lascia un commento qua sotto, sarai d’aiuto a tanta altra gente!

Il mio Social Media marketing non funziona!!

Il mio Social Media Marketing non funziona!! 

Ecco cosa mi sento dire spesso. A questa affermazione, rispondo con alcune domande:

Da quanto tempo stai attuando la tua strategia di social media marketing?
Nella stragrande maggioranza dei casi, meno di sei mesi. Nessuno al mondo, nemmeno i brand con budget milionari, hanno attuato una strategia in un così breve lasso di tempo.

Occorre tempo, molto tempo. Ma soprattutto, costanza: il social media marketing non finisce mai, va sempre coltivato e tenuto vivo. Sempre.

Che tipo di risultati ti aspetti?
Generalmente, la risposta varia da 2000 “mi piace” e, di conseguenza, decine di vendite.

La risposta giusta è, in questo caso, far crescere la community di clienti, ottenere buoni feedback e aprire un buon canale di vendita. Il resto verrà dopo.

Come misuri il successo della tua strategia?
La risposta è simile alla precedente: numero di “like”, visite al sito e vendite.

Il successo dovrebbe, invece, essere misurato con la qualità dell’ engagement, grado di soddisfazione del cliente e la misurazione dei feedback positivi contro quelli negativi (o neutri)

Le piccole aziende, così come i grandi Brand, pretendono subito risultati stellari dal loro social media marketing, soprattutto un ROI immediato.  In caso contrario, l’affermazione è sempre la stessa: il social media marketing non va bene per la mia azienda.

Allora, per chi ancora pensa a un ROI immediato, ho una brutta notizia: scordatelo. Ma soprattutto scorda il meccanismo del ROI nella la pubblicità tradizionale: il social media marketing è tutt’altro.

Il vero, impagabile ROI del social media marketing, è:

  1. La possibilità di ascoltare i clienti. Questo non ha prezzo, riflettici!
  2. Grandissime opportunità di inserirsi in conversazioni e condurle (o, comunque, parteciparvi), facendo così ottima impressione.
  3. Comunità invece di soli clienti. La differenza è incredibile. Se avete pazienza nel costruire una comunità invece di un freddo database di clienti, avrete finalmente sfruttato quella magica parola “passaparola” tanto cercata offline fino a qualche anno fa. Ma questa volta, sarà vera e autentica e si diffonderà in maniera esponenziale.

Come scaricare Camera Raw 8.2

Nuovo aggiornamento per i possessori di Photoshop CS6 e Photoshop CC (Camera Raw 8.2).

L’aggiornamento riguarda le seguenti fotocamere:
Canon
Canon EOS 70D
Canon PowerShot G16
Canon PowerShot S120 (preliminary)

Casio
Casio Exilim EX-ZR800

Fujifilm
Fujifilm FinePix HS22EXR
Fujifilm FinePix HS35EXR
Fujifilm FinePix S205EXR
Fujifilm X-M1

Leica
Leica C (Typ 112)

Olympus
Olympus E-M1 (preliminary)

Panasonic
Panasonic Lumix DMC-GX7
Panasonic Lumix DMC-FZ70
Panasonic Lumix DMC-FZ72

Pentax
Pentax Q7
Pentax K-50
Pentax K-500

Sony
Sony DSC-RX100 II
Sony A3000 (ILCE-3000)
Sony NEX-5T

Come al solito, è possibile scaricare e aggiornare Camera Raw direttamente dal programma, nella finestra “aiuto->aggiornamenti”.

Se il tuo computer non è connesso a internet, allora devi spostarti su un computer dotato di connessione e scaricare direttamente su un supporto removibile gli aggiornamenti, per poi installarli sul computer su cui è installato Photoshop CS6 o Photoshop CC.

Ecco i link per scaricare direttamente gli aggiornamenti di Camera Raw 8.2:

Photoshop CC: Windows | Mac

Photoshop CS6:  Windows | Mac



style="display:inline-block;width:728px;height:15px"
data-ad-client="ca-pub-8338887591827570"
data-ad-slot="9600992988">

PROKIT 25 – Professionally Used Actions Pack – Azioni Photoshop

25 azioni di Photoshop – per le vostre foto di matrimonio e foto commerciali, lluminazione avanzata, due tonalità e le azioni di affilatura.

Questi sono effetti multilivello che richiederebbero ore per farlo manualmente. Un potente toolkit commerciale, facile da usare e pronto all’uso!


Download PROKIT 25 – Professionally Used Actions Pack



style="display:inline-block;width:728px;height:15px"
data-ad-client="ca-pub-8338887591827570"
data-ad-slot="9600992988">

Social Media: gli errori più comuni da evitare

Andando in giro per la rete, mi sono imbattuto in un interessante articolo di Angela Booth: Surviving Social Media: 5 Mistakes to Avoid.

social media marketingVi riporto una libera traduzione perché mi è parso un articolo interessante per gli utenti italiani.

Anche a me è capitato di sentirmi dire “a me i social media non funzionano” oppure “lì sopra si perde solo tempo, ho provato ma non è servito a nulla“.

Se anche tu hai pensato qualcosa del genere, molto probabilmente hai commesso degli errori, alcuni dei quali sono:


1) Mancanza di pianificazione

Prima di avviare una campagna sui social media, hai fatto una pianificazione? Ne sono sicuro: la tua risposta è no :)

Non avviare una campagna sui social media da sola, integrala con tutto il resto del tuo marketing:

  • Integra la tua campagna sui social media con l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) del tuo sito, crea buoni contenuti per il tuo sito e usa i social media per promuoverli e stabilire connessioni (engagement) con i tuoi lettori;
  • Integra i social media con le campagne di email marketing, incoraggia i destinatari delle tue email a connetterti con te sui social media
  • Integra i tuoi eventi con i social media, qualunque esso sia rendi partecipi i tuoi lettori

2) Impazienza

Non essere impaziente, il tuo pubblico aumenta nel tempo, non in due giorni o una settimana; evita di cadere in trappole come comprare i followers o likes, oppure partecipare a schemi di scambio like: non servono a niente. Il marketing non è una gara a chi ce l’ha più lungo ma a chi lo usa meglio (e scusate, ma quando ci vuole, ci vuole)

3) Mancanza di connessioni (engagement) 

I Social Media si chiamano così perché le persone che li utilizzano socializzano. Quindi lo devi fare anche tu. Sii sempre disponibile, coinvolgi i tuoi clienti (o possibili tali) a parlare con te, rispondi alle domande e fanne a tua volta. Sii sempre presente, ringrazia anche solo per un like.

Considera anche la possibilità di offrire buoni sconto o di creare un contest.

4) Hashtag

Ora anche Facebook usa gli hashtag (quelle paroline precedute dal cancelletto #). Sono molto utili, ma non devi eccedere nell’uso: un messaggio pieno di hashtags è confusionario e di difficile lettura per cui, molto probabilmente, il lettore smetterà di leggere dopo due parole. Usane non più di due o tre al massimo, creane una tua personalizzata e chiedi a chiunque sia coinvolto con la tua attività di utilizzarlo.

5) Non essere logorroico

Qualunque social network tu stia utilizzando, usa messaggi brevi, scrivine di lunghi solo occasionalmente. Su Twitter, ad esempio, hai un limite di 140 caratteri: non utilizzarli mai tutti, lascia un po di spazio per chi volesse retwittare il tuo messaggio! Ricorda che le immagini catturano l’attenzione meglio di qualsiasi parola, per cui allega sempre un’immagine ai tuoi post.

Ok, sei arrivato a leggere fin qui, ora fai ripartire di nuovo la tua campagna sui social networks, vedrai che funziona!!

Facebook e la ‘Graph Search’: a quando l’attivazione?

facebook graph searchFacebook ha annunciato da qualche mese che stava espandendo le capacità della sua funzione “Graph Search” per aiutare gli utenti a navigare e trovare informazioni all’interno dei post sul più grande social network del mondo.

“A partire da oggi, Graph Search include i messaggi e gli aggiornamenti di stato. Ora l’utente sarà in grado di cercare gli aggiornamenti di stato, le didascalie di foto, check-in e commenti e trovare cose in comune con voi”, ha detto la società in un comunicato.


“Cerca gli argomenti che ti interessano e vedi cosa i vostri amici stanno dicendo, come ‘Ballando con le stelle’ o ‘post su Ballando con le stelle dei miei amici.’”

Facebook ha lanciato il servizio nel mese di gennaio, nel tentativo di aiutare i membri a navigare meglio nella la grande quantità di informazioni su Facebook, che non sono disponibile sui motori di ricerca web come Google. Ma, al momento, mancavano informazioni dettagliate dei messaggi dei membri (i risultati riguardavano soltanto i nomi delle persone, pagine o gruppi).

Facebook ha sottolineato che il nuovo servizio non è rivolto alla ricerca sul Web, ma può aiutare a trovare alcune informazioni archiviate all’interno della rete e nel contenuto dei profili degli amici. Utilizza il motore di ricerca Microsoft Bing per setacciare i contenuti in Facebook.

La società ha detto inoltre che sta lanciando lentamente la nuova Graph Search ampliata a “un piccolo gruppo di persone che attualmente utilizzano la Graph Search e continueremo a migliorare questa modifica seguendo i feedback.”

Facebook ha anche detto che la Graph Search rispetterà la privacy, e che la gente può vedere solo il contenuto che è stato condiviso con loro o posti a disposizione del pubblico.

In italia questa funzione ancora non è disponibile, ormai sono mesi che aspettiamo. Se vuoi iscriverti anche tu per metterti in lista d’attesa per provare la nuova funzione visita questo link: www.facebook.com/about/graphsearch.

iPhone: Come aggiornare a ios7

L’ultimo aggiornamento del sistema operativo IOS rilasciato da Apple: ecco un video che spiega come effettuare l’aggiornamento a IOS 7:

Canon CD-LabelPrint e l’errore “A compatible printer for printing CD media was not found”

Ultimamente ho reinstallato windows 7 x64 su una macchina e, dopo aver installato sia i driver della stampante (Canon PIXMA iP4600) e il software CD-LabelPrint per stampare le etichette dei cd e/o dvd, il programma non partiva visualizzando questo errore:

A compatible printer for printing CD media was not found

“A compatible printer for printing CD media was not found”

Questo probabilmente è dovuto alla non completezza dei driver per sistemi a 64 bit. Dopo varie ricerche ho trovato la soluzione.

Senza dover disinstallare ne i driver ne il software, basta scaricare e installare il software ”Canon Inkjet Printer Driver Add-On Module“. Una volta scaricato, il file dovrà essere prima decompresso e poi installato (fa tutto automaticamente).


Ecco i link:

CD-LabelPrint:
CD-LabelPrint v. 1.4.2 (Windows Vista/Vista64/XP/2000/Me/98)

Canon Inkjet Printer Driver Add-On Module (PIXMA iP4600):
Canon Inkjet Printer Driver Add-On Module

I suddetti links sono per la Canon PIXMA iP4600, ma il procedimento vale per tutti i tipi di stampante. Basta cercare il proprio modello di stampante Canon su http://software.canon-europe.com/

5 Lightroom Presets per la fotografia

Ecco 5 nuovi Presets per Lightroom!
Le anteprime sono visibili nell’immagine sotto. Facilissimi da installare, come tutti i preset per lightroom.


Lightroom presets

 

Download